ARTECITY, la Città dell'Arte

Cenni biografici di Reana MAGGIO

Nasce a Masserano (Biella) in Piemonte. Giovanissima ha vissuto in Gran Bretagna e, dopo lunga permanenza a Milano, si trasferisce a Casapinta (Biella), dove vive e lavora attualmente. Pittrice autodidatta, ha frequentato un corso di pittura a Brera (Milano) nel 1973. Pittrice poliedrica, ama dipingere la natura ed il bosco e vi si compenetra intimamente. E’ altresì fortemente affascinata da scorci “antichi” che testimoniano il passaggio dell’uomo e del suo lavoro. Sensibile, peraltro, alle problematiche dell’umanità, ne denuncia la drammaticità in alcune sue opere. Lavora su tela, legno, ardesia con tecnica ad olio ed acrilico; dipinge animali sui sassi. Numerose le mostre ed i concorsi a cui ha partecipato. Pubblicazione di una sua opera su INTERNET-ARTITALIA negli anni 1996 e 1997. Le sue opere sono esposte in permanenza a Crosa (Biella).

 

Reana MAGGIO: Pineta_acrilico su tela_50 cm x 70 cm

Reana MAGGIO

Reana MAGGIO: Burrasca in Bretagna _ acrilico su tela_40 cm x 60 cm

Cenni biografici di Mari MANTOVANI

Sin dall’adolescenza sviluppa un interesse crescente per il mondo dell’immagine e si esercita da autodidatta. Frequenta seminari sulla lettura strutturale della foto e del film ideata dal prof. Nazareno Taddei. Si interessa anche di grafica pubblicitaria. Frequenta l’atelier del pittore argentino Miguel Lombroni dove ha modo di conoscere e approfondire varie tecniche pittoriche. Un’altra tappa importante nella sua formazione è costituita dall’approfondimento della tecnica del disegno con l’artista Flavia Battaglini. Nello stesso periodo vengono pubblicate alcune sue storie illustrate per bambini nel sito www.isognidigiò.. Attualmente frequenta la bottega del maestro Franco Venanti . Dal 2003 fino ad ora ha esposto in varie mo stre collettive . Concepisce l’arte come mezzo di espressione risanatore, portatore di spiragli di luce, sia per chi produce , sia per chi ne fruisce.

 

Mari MANTOVANI: Ken Scott

Mari MANTOVANI

Mari MANTOVANI: danzatrice

Cenni biografici di Nadia MASIA

Nadia MASIA, nasce a Torino il 14 marzo 1977 ed opera, sempre a Torino, in via N. Palli n. 3. Figlia d’arte, si forma artisticamente sotto la guida di Tore ZAGAMI e di Piero MASIA e, se pur influenzata, inizialmente, dal modo di dipingere dei due artisti, crea a sua volta un mondo artistico tutto suo, fatto di figure umane, paesaggi e nature morte, dove l’inquietudine e l’estro artistico viene messo in evidenza con la stesura omogenea e soffice della tavolozza. Ne sono esempio le opere raffiguranti, uno “lo scorcio di Santorini” e l’altro la “natura morta con bottiglie”: in tutti e due colpisce in particolar modo la nitidezza delle forme e la purezza dei colori e la quasi stilizzata forma degli oggetti raffigurati .

 

Nadia MASIA: Le luci del cammino nella notte_30 cm x 40 cm

Nadia MASIA

Nadia MASIA: Between_ 30 cm x 40 cm_

Cenni biografici di Piero MASIA: fondatore di ARTECITY

Nasce ad Ossi (SS) - Laurea in Economia e Management - Master in Gestione Human Resources - Artista affermato, ha l'atelier a Torino - Esperto tributarista e batterista rock/soul -- Inizia a dedicarsi alle Belle Arti e alla Musica sin dall’età di 10 anni . Espone i suoi primi lavori a 18 anni in una collettiva all’Istituto Magistrale di Sassari e a 19 anni fonda il complesso rock "I MAH"; trasferitosi poi a Torino viene a contatto con artisti del calibro di Pontecorvo, Menzio, Paulucci, Gazzera, etc. Nel 1974 fonda a Torino, con altri tre artisti, il Circolo Artistico “Il Pennellaccio”, associazione senza scopi di lucro e con finalità culturali; nel 1979 ne diviene Presidente ed organizza sino al 1990 molte manifestazioni culturali con la partecipazione di grossi esponenti dell’Arte Torinese e con il patrocinio del Comune di Torino e della Regione Piemonte. Nel 1999 fonda ed organizza sino a tutt’oggi, la Galleria d’Arte Virtuale Artecity, sito web che conta diversi artisti di tutto il mondo ed aperto a tutti gli artisti che dedicano la loro vita alla divulgazione dell’Arte, intesa come valori di vita, cultura ed espressione dell’Uomo. Nel contempo non tralascia la sua grande passione per l’Arte ed espone sin dal 1974 a tutt'oggi in varie personali e collettive (in Italia ed all'Estero), sempre su invito.

 

Piero MASIA: una carezza amica - 40 cm x 30 cm

Piero MASIA

Piero MASIA: natura silente con frutta biologica_40 cm x 30 cm

Cenni biografici di Damiano MESSINA

Damiano Messina nasce a Palermo il 05/10/1951. Sin da piccolo ama disegnare paesaggi e figure, adora profondamente il mare e tutto ciò che lo circonda. Frequenta l'istituto Nautico “Gioeni Trabia” di Palermo, conseguendo il titolo di ” Direttore di macchina”ma, per alterne vicissitudini, non intraprende la vita di mare né resta tuttavia per sempre attratto sedotto,al punto che, questo suo amore per il mare, traspare nei suoi dipinti, divenendo un elemento costante. Da alcuni anni si dedica con passione alla pittura ad olio, la sua arte è prettamente figurativa con un tocco del tutto personale tendente al Naif, i colori sono mediterranei vivi e solari.

 

Damiano MESSINA: scorcio di paese siciliano

Damiano MESSINA

Damiano MESSINA: Borgo Marinaro_40x50

Cenni biografici di Salvatore MIGLIETTA

Per maggiori informazioni:

https://www.facebook.com/Miglietta-Salvatore-127818214027136/

 

Salvatore MIGLIETTA: Mattanza - 150 x 100 cm

Salvatore MIGLIETTA: autoritratto

Salvatore MIGLIETTA: Raccoglitrici di olive - 100 cm x 70 cm

Cenni biografici di Bruno MURA

Per conoscere meglio l'operato dell'artista

https://www.facebook.com/bruno.mura.37

 

Bruno MURA: infinitamente auguri - olio su tela - 90 cm x 70 cm

Bruno MURA

Bruno MURA: IN SELLA olio su tela 50 cm x 70 cm

Cenni biografici di NEDRINA

In questa pagina possiamo fruire  di alcuni dipinti che sanno di poesia, di fantasia e di favola della giovane artista NEDRINA; suoi dipinti possono essere anche ammirati su My Space e su Art Cafè, due importanti Social Network o sul seguente link:

http://www.webalice.it/pitt12/Nedrina.html

 

Nedrina: Australia

NEDRINA: Fantasy Beach

NEDRINA: Regina Spirale

Cenni biografici di Danilo NICOLO'

Danilo Nicolò nasce a Torino il 3 novembre del 1969. Sin dall’infanzia mostra una notevole propensione ed una grande passione per il disegno artistico e per le arti in genere. Alla fine delle scuole medie gli viene consigliato, dai suoi insegnanti, di proseguire gli studi presso un istituto d’arte per seguire la sua naturale vocazione artistica; tuttavia varie vicissitudini lo spingono infine a portare avanti studi tecnici ed a frequentare l’istituto tecnico commerciale. Inizia così un percorso artistico molto travagliato ed essenzialmente da autodidatta. Nonostante il percorso artistico molto variegato di Danilo, la sua particolare inclinazione artistica resta per la pittura ad olio ed acrilica nelle quali si riconosce maggiormente.

 

Danilo NICOLO': Spiderman

Danilo NICOLO'

Danilo NICOLO' - Bambù al tramonto