ARTECITY, la Città dell'Arte

Cenni biografici di Vitaliano CAMPIONE

nasce a Catania nel ‘46 dove risiede e lavora. Giovanissimo sente l’attrazione per la musica,stimolato da un regalo : una chitarra avuta dallo scrittore Vitaliano Brancati amico di famiglia, strumento che non abbandonerà mai. Invogliato e influenzato dalla sorella Grazia Carla affermata pittrice si accosta all’arte della grafica e del disegno.Particolarmente geloso e attento custode degli insegnamenti della sorella, apprende le varie tecniche della grafica, che gli permetteranno dopo gli studi di geometra, di lavorare presso il Centro Studio Ricerche di Catania come grafico; esperienza che lo porterà ad affinare varie tecniche di disegno.Nel 1969 a Milano frequenta il conservatorio di chitarra classica ”G.Verdi” e partecipa a diverse collettive e mostre nell’ hinterland milanese . Successivamente si trasferisce in Germania e tra Monaco e Berlino partecipa a diverse mostre . Ma è l ’amore forte per la musica che non gli permetterà per un lungo periodo di tempo di dedicarsi al disegno. Riprenderà al rientro a Catania ,partecipando a diverse collettive e mostre di arte figurative.Vince nel 1980 il primo premio alla II Mostra Arti Figurative Ove Curs di Catania. Nel 1981 vince il primo premio fotografia III Mostra Arti Figurative Ove Curs di Catania. Continua la sua attività artistica per lunghi anni come ritrattista ,alternando il disegno agli scacchi, sua vecchia passione che lo porterà a diventare Candidato Maestro.

Vitaliano CAMPIONE: natura morta con pesche e uva

Vitaliano CAMPIONE

Vitaliano CAMPIONE: natura morta con pesche e uva n. 2

Cenni di vita di Luciana CAPELLA GORGONE

LUCIANA CAPELLA GORGONE è UNA HOBBYSTA DELLA FOTOGRAFIA CHE USA LA MACCHINA FOTOGRAFICA IN MANUALE E CON I RULLINI. SOSTIENE CHE LE FOTOGRAFIE NATE DA UN RULLINO SONO Più CALDE RISPETTO A QUELLE CHE ESCONO DALLE MACCHINE DIGITALI. IN TAL SENSO, SI DEDICA AL COLORE E ANCHE AL BIANCO E NERO. PREDILIGE I PARTICOLARI E HA EFFETTUATO DELLE RACCOLTE DI FOTO SU I BATOCCHI DELLE VECCHIE PORTE, LE VECCHIE PORTE, I PORTALI DELLE CHIESE, I LAMPIONI DELLE STRADE, I FIORI, E ULTIMAMENTE HA EFFETTUATO UNA SERIE DI FOTO MOLTO AMPIA, SULLE PORTE DELLE CHIESE CHE HA PORTATO ANCHE IN GIRO PER ESPOSIZIONE. LA RACCOLTA “NEVE E NEBBIA A BORGO CORNALESE “CHE POTETE QUI VEDERE, HA RICEVUTO MOLTI CONSENSIE, INSIEME A “LE PORTE DEL PARADISO” LUCIANA HA EFFETTUATO NUMEROSE MOSTRE, SIA PERSONALI SIA COLLETTIVE, OTTENENDO ANCHE UN BUON SUCCESSO DI CRITICA. TERMINATO IL LAVORO NEL 2006 HA INIZIATO AD APPROFONDIRE LA PASSIONE FOTOGRAFICA UNITAMENTE AD UN’ALTRA PASSIONE CHE è QUELLA PER IL MUSEO DEL SUO PAESE, IL MUSEO DI CULTURA POPOLARE E CONTADINA DI VILLASTELLONE DOVE SI ORGANIZZANO, INSIEME A VISITE MUSEALI ANCHE MOSTRE DI VARIO GENERE.

 

Luciana CAPELLA GORGONE: verso la luce

Luciana CAPELLA GORGONE: l'albero solitario

Luciana CAPELLA GORGONE: paesaggio innevato

Cenni biografici di Sebastiano CARACOZZO (in arte Emiroarte)

Sebastiano Caracozzo nasce a Mistretta (ME), vive ed opera a Palermo, pittore realista, ha partecipato a innumerevoli mostre e collettive d'arte. Ha eseguito alcuni murales nei seguenti comuni della Sicilia: Baucina (PA), Mistretta (ME),Torregrotta (ME), Melito Porto Salvo (RC), Santa Flavia (PA), Chiusa Sclafani (PA), Cerda (PA), Terrasini (PA), Palermo. Si sono interessati i seguenti critici d'arte: Dino Ales, Giovanni Matta, Giuseppe Bisconti, Nicola Cuscunà, Francesco Cuva, Danilo Caruso, Vinny Scorsone. La sua valenza artistica è riconosciuta a livello internazionale.

 

Sebastiano CARACOZZO: allegoria_ olio su tela_ cm 100x50

Sebastiano CARACOZZO (in arte Emiroarte)

Sebastiano CARACOZZO: bacco fanciullo_ olio su tela_ cm 100x50

Cenni biografici di Gabriele CATOZZI

NASCE A FORLI’ IL 26/11/1961, Si interessa di espressioni artistiche fin dalla prima giovinezza. Intraprende gli studi artistici presso l’Istituto d’Arte di Forlì, dove si diplomerà Maestro d’Arte nella sez. oreficeria, corso tenuto dal maestro pesarese Gianni Cinciarini. Dopo alcune esposizioni in ambito di gallerie locali si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Ravenna, ciò avviene nel 1978, e segue il corso di decorazione pittorica del maestro cesenate Luciano Caldari, che lo seguirà, come tutt’ora avviene, nella sua attività artistica, con i consigli che solo i grandi maestri possono dare, privilegiando la “provenienza”, la indispensabile consapevolezza dell’essere che permette di essere coscienti di ogni atto e del proprio circostante e quindi di darne opportuna motivazione oppure di non astenersi dal darla.  Ha partecipato a numerose rassegne italiane ed internazionali.

 

Gabriele CATOZZI: galleria 17

Gabriele CATOZZI

Gabriele CATOZZI: galleria 18

Cenni biografici di Osvaldo CONTENTI

Cenni biografici di Osvaldo CONTENTI Osvaldo CONTENTI è nato a Gorizia, l'11 luglio del 1956, risiede a Roma ed è diplomato al Liceo Artistico. Estratto dal sito personale di Osvaldo Contenti..."Ciao! Sono un artista figurativo moderno e intendo utilizzare questo spazio virtuale principalmente per esporre le mie opere, ma anche per incentivare un produttivo contatto dialogico tra Arte e Cinema. Questo perché sono anche un giornalista freelance specializzato nel settore cinema, nonché autore, assieme a Renzo Rossellini, del volume "Chat room Roberto Rossellini" (Luca Sossella editore).

 

Osvaldo CONTENTI: nudi cybernauti

Osvaldo CONTENTI

Osvaldo CONTENTI: Lilith

Cenni biografici di Maria CUTURI (in arte Cutymar)

L’artista Cuturi Maria nata a Napoli il 1950 , diplomata in maturità Artistica e Accademia di Belle Arti di Napoli , moglie e madre di artisti operanti nelle arti visive , vive e lavora nella propria città, in qualità d’ insegnante di Disegno e Storia dell’Arte presso un Liceo Scientifico. Costante nella sua passione per la pittura , ha partecipato a diverse manifestazioni in alcune città nazionali e internazionali. . L’artista Cuturi realizza oli su tela , acrilici, acquarelli e tecniche miste, privilegia colori caldi , come l’ocra e le terre , i soggetti sono , come essa stessa dice, tutto ciò che l’attrae. Spazia dalle nature morte alle figure , dai paesaggi ai fiori.

CUTYMAR: Rose con foglie di papiro

CUTYMAR: Rose e paesaggio urbano

CUTYMAR: timori

Cenni biografici di Denis Evtikhiev

Cliccare sul seguente link

http://www.denis-art.com

E DENIS: vanità

E.DENIS

E.DENIS: riempimi il bicchiere